Nelle migliori pizzerie di Napoli dopo un’ottima pizza è possibile gustare dolci irresistibili prelibatezze. Certo, dopo antipasti e pizze più o meno elaborate, è difficile trovare spazio nello stomaco per dolci e leccornie varie.

Non solo la pizza, ma anche i dolci a Napoli sono una cosa seria. Queste pizzerie non offrono solo una pizza squisita, ma anche dolci buoni da leccarsi i baffi.

Ecco dove trovare i migliori dolci nelle pizzerie di Napoli.

Pizzeria Gaetano Genovesi – Dopo una squisita frittura e una pizza saporita, non ti resta che tuffarti nella morbidezza del Cestino di Graffe ideato da Francesco Genovesi : un disco di pasta stracolmo di Nutella, che racchiude al suo interno tante graffe morbide e calde.

Pizzeria Starita a Materdei – Quando sei in questa storica pizzeria napoletana, dopo una magnifica pizza, non puoi non fiondarti immediatamente sugli Angioletti: una vera prelibatezza di tocchetti di pasta fritta ricoperti da una colata di Nutella fusa.

Pizzeria al 22  Nella famosa pizzeria della Pignasecca troverai per addolcirti il palato gli straccetti alla Galamella, la gustosa e genuina crema inventata da Dario Meo.

Pizzeria Ammaccàmm’- In questa pizzeria di Pozzuoli non lasciarti sfuggire gli Ammaccatielli, straccetti di pizza fritta alla Galamella in 3 varianti: la classica a nocciola, il pistacchio per i palati più esigenti e la gustosa fondente per i palati raffinati.

Pizzeria Olio e Pomodoro  In questo locale in Via Cilea come dolce dopo-pizza c’è ampia scelta. Consigliati gli straccetti alla Nutella o al miele e il Pambellone alla Nutella (morbidissima miscela fritta di pasta brioche e pasta per pizza farcita di cioccolata).

Pizzeria Cippitelli  Una variante golosa del menù è il Cippi sweet, una montanara fritta o al forno con Galamella bianca, nocciole, pistacchio. Oltre a questa particolare prelibatezza, è possibile scegliere anche gli straccetti alla Nutella.

Allora ti abbiamo tentato? Quale dolce preferite per il dopo-pizza?