Pizzeria Magma e il menu autunnale
La Pizzeria Magma a Torre del Greco (Via Enrico De Nicola) è stata inaugurata all’ inizio del mese maggio 2018 sulla terrazza panoramica della piscina Sakura ed ha già riscosso un discreto successo.
Il menù sostiene la tradizione della pizza napoletana, in cui la pizza Margherita (costo 5 euro) ha il ruolo di regina. Una pizza che racconta la tradizione napoletana, ma al tempo stesso si spinge nella ricerca, nell’innovazione, proponendo interpretazioni gourmet e interpretazioni personali. Le diverse stagioni dell’anno scandiscono i tempi dei prodotti scelti per le pizze, mantenendo una certa solarità che non deve mai mancare in chi vive su questa lingua di terra sospesa tra il Vesuvio e il mare.
Oltre all’intramontabile e amatissima salsiccia e friarielli, le novità proposte per l’autunno sono tre: la Pizza testa di zucca, con zucca grigliata, fior di latte di Agerola, salvia e pancetta di mora romagnola; la Pizza chiodina con funghi chiodini, provola, salsiccia ed erba cipollina; la Pizza Papacella con papacelle napoletane (presidio Slow Food), provola, salsiccia, olive e capperi di Salina, da abbinare a una birra con grano italiano coltivato in alta Irpinia da Serrocroce.
Imperdibile poi è la pizza Magma che richiama l’incandescenza del nostro vulcano Vesuvio ed è realizzata con pomodoro San Marzano, fior di latte dei Monti Lattari e nduja di Spilinga.
Come dessert grande attenzione merita la pizza dolce San Giuseppe con crema pasticcera e amarene (3 euro a porzione).
La Pizzeria Magma è anche lounge bar e la bar lady Jessica ha dedicato al pomodoro San Marzano il cocktail Red Sunset Sakura. Proprio questo mese ha presentato il nuovissimo cocktail Blue Sakura, con rum, succo di ananas, limone e blu curacao.
Recentemente la Pizzeria Magma ha lanciato un contest incentrato sulla Pizza dolce e che ha visto vincitori il noto pizzaiolo Giuseppe Maglione e la blogger Ornella Buzzone. L’evento si è distinto per la simpatia dei partecipanti, per la bontà delle ricette in concorso e per la splendida accoglienza della struttura.