Google+ Google+Privacy Policy
Mame Ostrichina, ristorante ecosostenibile e geolocalizzato

Mame Ostrichina, ristorante ecosostenibile e geolocalizzato

Apre Mame Ostrichina Da un’idea di Monica Neri, già madre del sushi restaurant Kukai di cui prende fisicamente il posto, nasce “Mame Ostrichina” in Via Carlo De Cesare 52. Il ristorante – definito “ecosostenibile e geolocalizzato“- ha aperto le porte al pubblico mercoledì 10 ottobre. Il nome è assolutamente creativo ed originale: fonde “Mame” che […]

Continua
IN EVIDENZA

ULTIMI ARTICOLI

  • Fondi europei – La Campania li perde

    Fondi europei – La Campania li perde

    4 novembre 2014, By Redazione IN Attualità e Politica

    Per Sicilia, Calabria e Campania è alto il rischio di perdere i fondi europei della programmazione 2007-2013. E’ emerso durante il briefing di presentazione dell’adozione dell’accordo di partenariato con l’Italia. “Ci sono preoccupazioni perché c’è il rischio [...]

    PROSEGUI
  • Bagnolifutura – Funerale dei lavoratori

    Bagnolifutura – Funerale dei lavoratori

    4 novembre 2014, By Redazione IN Attualità e Politica

    “Sindaco reintegra anche noi”: è l’appello che i lavoratori di Bagnolifutura, la società di trasformazione urbana che dal 2002 ha gestito il progetto di riconversione dell’area di Bagnoli, , il quartiere di Napoli che fino al 1991 ha ospitato l’enorme complesso indust [...]

    PROSEGUI
  • Incidente mortale ai Camaldoli

    Incidente mortale ai Camaldoli

    3 novembre 2014, By Redazione IN Cronaca

    Incidente mortale in via Guantai ad Orsolona ai Camaldoli. Un cittadino rumeno è stato travolto e ucciso da un italiano che, pur essendo privo di patente (il documento gli era già stato ritirato) si è messo ubriaco alla guida di una Smart. La vittima, Mihai Gabriel Catalin, 34enne, era a bordo de [...]

    PROSEGUI
  • San Giorgio – Fratelli picchiati da 30 teppisti

    San Giorgio – Fratelli picchiati da 30 teppisti

    29 ottobre 2014, By Redazione IN Cronaca

    Avrebbe dovuto essere un sabato sera come tanti e, invece, si è trasformato in un incubo per due fratelli di San Giorgio a Cremano. A raccontare l’incredibile vicenda è A.O. (27 anni) che, insieme alla sua fidanzata e a suo fratello minore (17 anni) si era recato sabato scorso alle giostre in Vi [...]

    PROSEGUI

CALCIO MORE