Tre ingredienti: Londra, un’apecar bianca e pizza a portafoglio napoletana. La nuova frontiera dello streetfood napoletano a Londra è rappresentata da Napoli On the Road di Michele Pascarella, una vera e propria mini-pizzeria ambulante su un’apecar italiana.

La pizza di Michele è quella a portafoglio napoletana e l’aspetto è assolutamente invitante: una pizza bella da vedere – una piccola, rotonda opera d’arte – e gustosa – il sapore napoletano della sua pizza è dovuto all’utilizzo delle materie prime nostrane che garantiscono l’eccellenza del prodotto finale proposto.

Per Michele la sua pizza, oltre ad essere bella e buona, deve essere digeribile e, quindi, grande attenzione è rivolta alla preparazione dell’impasto.

Il menù pizza propone 3 gusti-pizza fissi (Margherita, Diavola, Salsiccia e Friarielli) più altri 2-3 che cambiano in base alla stagione dell’anno e ai prodotti disponibili (al momento Ricotta di bufala, zucchine e pomodorino giallo – Mozzarella, nduja e cipolle rosse – Mozzarella e pomodorino del Piennolo DOP).

L’aspetto interessante è che Napoli On the Road (come suggerisce in primis il nome) non ha sede permanente, ma si propone di soddisfare i palati dei clienti in giro per Londra e dunque si sposta continuamente toccando le più disparate zone della capitale inglese (la stazione di St.Paul , lo stadio di Wembley, l’Imperial College di South Kensington – sono solo alcune delle meraviglie inglesi che fanno da sfondo alle sue magnifiche pizze napoletane, come mostrano le foto squisitamente artistiche sul loro profilo Instagram ).

L’idea di un foodtruck di pizza napoletana è nata nella primavera scorsa  e si è rivelata una scelta quanto mai vincente. Il panorama inglese è colmo di pizzerie che si professano italiane e napoletane, ma in molti casi si rivelano dei fake e offrono un prodotto-pizza decisamente lontano dalla tradizione napoletana e realizzato con prodotti non “made in Italy”.

Napoli On the Road è invece “portatrice autentica di napoletanità” a Londra e rappresenta un nuovo traguardo per l’emancipazione della pizza napoletana sul suolo inglese, dimostrando di aver già conquistato il palato sia degli italiani all’estero sia dei tanti inglesi che amano mangiare cibo straniero – in questo caso napoletano verace – ma di alta qualità.

Se rientrate nel gruppo degli italiani all’estero residenti a Londra o siete semplicemente in vacanza mordi e fuggi sul suolo inglese, non mancate di assaggiare la pizza a portafoglio di Napoli On the Road, per gustare il vero sapore della pizza napoletana anche a 2000 km  da Casa.