Apre a Napoli il primo ristorante dove si può mangiare gratis

E’ senza dubbio la novità food di fine 2018. La notizia dell’apertura a Napoli di un ristorante dove si può mangiare gratis. Siete curiosi?
Si tratta di un ristorante unico nel suo genere non solo nella città partenopea, ma in tutto il Sud Italia. Ha aperto a dicembre in Discesa Coroglio, poco prima di Capo Posillipo, e si chiama “22 O’ pazz”.
E’ un ristorante sui generis. Tutti i clienti hanno la possibilità di consumare cibo e non pagare. Ma quali sono le condizioni?
Durante la serata ogni tavolo può girare una sola volta una “ruota della fortuna” con venti possibilità tra cui anche quella di andarsene senza pagare il conto della cena.
Il gestore del ristorante “22 O’pazz” è Giovanni De Vivo che è anche l’ideatore dell’opzione “mangia gratis”. Come spiega Giovanni, nel suo ristorante potrete trovare cucina tipica napoletana saporita e genuina come quella delle vostre nonne. Il suo locale è perfetto per passare una serata in compagnia di amici, mangiare e divertirsi e sfidare la fortuna e magari ritirarsi a casa conquistando il bonus della cena gratis e liberarsi del “peso” di pagare il conto.
22 O’pazz” è un ristorante molto social che si propone di essere meta di molti foodies napoletani amanti del buon cibo e delle nuove sfide gastronomiche. Il personale intrattiene con rispetto e sobrietà gli ospiti durante le loro serate al locale.
Un’idea davvero innovativa ed entusiasmante quella di Giovanni. Mangiare gratis e non pagare piace a tutti. Che siate in 2 o in 24 non fa differenza, se girate la ruota della fortuna ed esce l’opzione “Aizateve e iatevenne” potete alzarvi da tavola senza pagare e il conto vi sarà offerto interamente dal proprietario.
Nella ruota della fortuna, oltre questa super opportunità, ci sono altre 19 offerte interessanti tra cui sconti e bottiglie gratis. Come in ogni gioco che si rispetti, non solo bonus ma anche pegni da pagare ci sono nella ruota della fortuna. Vi potrà capitare di sparecchiare il vostro tavolo o di preparare il caffè per tutti i commensali o ballare con un cameriere.