Labbra carnose rosso fuoco, lunga chioma nera fluente e sguardo felino: la bellissima fotografa napoletana Francesca Errichiello, classe 1990, è una vera e propria rivelazione artistica.

Insicura e testarda nella vita privata, Francesca Errichiello sul set diventa non solo geniale fotografa, ma anche intrepida modella posando per splendidi autoritratti non per sfoggio di bellezza e vanità – ma per affinare la sua arte, studiare luce e inquadrature e sperimentare sapienti pose che poi rivela alle sue modelle.

Ispirata dai quadri settecenteschi e ottocenteschi soprattutto per i colori e i giochi di luci e ombre, Francesca Errichiello realizza foto e autoritratti creando set favolosi usando tende e drappeggi e persino una bandiera del Regno delle Due Sicilie (i suoi avi vantavano sangue reale) usata come ampia gonna in un ritratto dal tocco pomposo-storico. Suoi i famosi ritratti di Egidio Cerrone (in arte Puokemed), del mitico Luca Iavarone (giornalista e direttore creativo di Fanpage) e della curvy foodblogger Flavia Corrado (in arte Zia Flavia foodnboobs).

Fatica, passione e amicizia – le tre parole chiave del suo lavoro da fotografa-artista. Sul set Francesca predilige giovani bellissime modelle dal viso angelico e innocente e nudi in pose sofisticate e sublimi. Le sue foto per scelta modelli/e, set e colori/luci/ombre appaiono come splendide opere d’arte sospese nel tempo e nello spazio, e sono di una bellezza quasi surreale.

Protagoniste in molte sue foto sono le mani: dopo gli occhi, le mani, al di la là della loro bellezza, devono saper porsi dinanzi all’obiettivo e rivelano molto della personalità del soggetto che sta posando (la sua attenzione per le mani si può far risalire alla gestualità tipica dei partenopei e dunque risale alla sua indole da napoletana verace). Le sue foto-opere d’arte nascono dall’ispirazione del momento e non da uno studio a priori del soggetto che posa.

Non c’è dubbio che il lavoro di questa brillante fotografa napoletana merita di essere ammirato e contemplato. Se volete lasciarvi catturare dal fascino senza tempo delle sue foto visitate i suoi profili FacebookInstagram.