Cromoterapia a tavola con la Chef Fiorella Breglia

Una tavola colorata non è solo bella da vedere, ma stimola anche l’appetito e invita ad accostarsi al cibo con maggiore entusiasmo. Lo sa bene la bellissima e bravissima Chef napoletana Fiorella Breglia che con le sue favolose video-ricette incanta il web.

Bionda, creativa, spumeggiante, la Food artist Fiorella – con il suo blog “Cucino per Amore” e il suo sorriso contagioso “colora” il mondo food napoletano dove si distingue per le sue ricette sofisticate e i piatti belli e coloratissimi.

Ma che potere hanno i colori a tavola?

I colori influenzano non solo i gusti, ma anche la salute e lo stato d’animo delle persone. Ogni alimento possiede una specifica valenza cromatica che agisce direttamente sulla nostra psiche e sui nostri livelli di energia. Ecco perché la Food Artist Fiorella che dedica grande attenzione alla presentazione dei suoi piatti. Il segreto è proprio nell’immagine. I colori dei cibi hanno un’influenza significativa sul gusto, sull’umore e sulla salute delle persone.
La cromoterapia studia proprio gli effetti dei colori sul corpo e sulla mente. Vi siete mai chiesti perché il cervello predilige i cibi di colore rosso (un bel cesto di pomodori maturi) e scarta quelli di colore verde (un piatto di spinaci)? E’ solo questione di gusti o ancestrale istinto di sopravvivenza?
Ma quali colori a tavola fanno bene alla salute? Scopriamolo insieme alla talentuosa chef Fiorella.

  • Rosso: pomodori, ciliegia, fragole, anguria (la stessa che tagliata da Fiorella diventa un’opera d’arte degna di esposizione). Mangiare cibi rossi contribuisce a ritrovare fiducia in se stessi ed allontanare malinconia e depressione.
  • Viola: More, uva, melanzana – è il colore delle facoltà intellettive. I cibi di questo colore aiutano a combattere lo stress. Fiorella propone un piatto d’arte che seduce gli occhi ancor prima del palato: pennone alla salsa di lavanda, sedano e menta.
  • Arancione: Mandarini, arance, albicocche, melone. Allegro, dinamico, simboleggia la gioia. La chef Fiorella vi propone una ricetta a base di trofie con polpo e brunoise di zucca di stagione.

Attraverso le sfumature cromatiche, Fiorella trasforma la sua cucina in arte e i suoi piatti al pari di opere d’arte seducono al primo sguardo ancor prima del primo assaggio.
La sua cucina è gioia di vivere, amore e creatività.

Se volete scoprire le ricette citate in questo articolo, date un’occhiata al suo seguitissimo profilo Instagram “Cucino per amore” e resterete di stucco.